cart

Carrello vuoto
EDILSHOP
Servizio Clienti:
380 469 8464
mr-brick

Picoceramix nanotecnologia applicata isolamento Additivo nanosfere ceramica per pitture termoriflettenti. Conf. Kg. 1,2 (per 15 litri di pittura)

PDFStampaEmail
Nanotecnologia applicata all'isolamento termico. Rende qualsiasi tipo di vernice Termoisolante. Rivoluzionario composto a base di nanosfere di ceramica.
pico-web
picoceraweb
img1315
img1327
img1347
img1357
nanoceramix-spiegazione

Prezzo:
150,00 €
Descrizione

 

( per barattolo di pittura da 15 litri - copertura stimata 60-65 mq. )

 

 

Nuovo PICOCERAMIX !

Identiche caratteristiche del suo precedente Nanoceramix tranne per la granulometria molto più fine

Consigliato per pitture con finiture molto lisce, ad esempio le superlavabili.

 

 

 

Tecnologia N.A.S.A - Nanoceramix con nanosfere di ceramica

NANOTECNOLOGIA APPLICATA ALL'ISOLAMENTO TERMICO

RENDE QUALSIASI TIPO DI VERNICE TERMOISOLANTE

RIVOLUZIONARIO COMPOSTO A BASE DI NANOSFERE DI CERAMICA

  • Contiene nanosfere di ceramica termoriflettenti, non tossiche

  • Coibenta in maniera innovativa senza influire sulla traspirazione

  • Realizzato e brevettato in USA in collaborazione con la N.A.S.A.

  • Permette di ridurre i consumi di riscaldamento ed energia elettrica

Nanoceramix è un aggregato atossico di nanosfere di ceramica di colore bianco. E' simile per granulometria alla comune sabbia di mare.

Ogni particella di Nanoceramix interagisce con il flusso di calore che l'attraversa grazie ad un nanorivestimento speciale realizzato con

nanotecnologie della N.A.S.A.

  1. FACILE DA APPLICARE: miscelando con la pittura nelle dosi consigliate si applica direttamente sulla superficie che si vuole rendere termoriflettente. Bastano 2 strati di pittura con Nanoceramix per ottenere un'ottima barriera isolante. Durante il processo di essicazione dello strato di vernice le nanosfere si avvicinano progressivamente saldandosi a livello molecolare e formando la barriera termica che blocca e riflette il passaggio del calore.

  2. COMBATTE LA MUFFA. Nanoceramix crea sulla superficie trattata una texture termoriflettente macroporosa che favorisce la dispersione del vapore acqueo, contrasta il proliferare di muffe prevenendo la formazione della condensa. Il vapore acqueo che si trova nelle vicinanze di una parete interna trattata con Nanoceramix viene dissipato dal continuo passaggio di calore riflesso, per noi traspirare attraverso il muro grazie ad un'alta porosità della barriera termica radiante composta da nanosfere di ceramica.

  3. BENESSERE TUTTO L'ANNO. Nanoceramix applicato all'esterno. Le pareti respingono il calore radiante del sole mantenendo fresco l'interno dell'edificio nei mesi più caldi. Nanoceramix applicato all'interno. Le pareti trattengono il calore del riscaldamento limitando la dispersione all'esterno nei mesi freddi. Applicando 2 strati di vernice contenente Nanoceramix conferiscono alla parete trattata una resistenza termica aggiuntiva equivalente a 1,05 mq. C°/W valore comparabile ad un cappotto di oltre 3 cm. Polistirolo espanso. La soluzione ideale consiste nell'applicare Nanoceramix sia all'interno che all'esterno dell'edificio, in modo da avere un isolamento aggiuntivo equivalente ad oltre 3 cm. di EPS durante tutto l'anno (valori certificati dai laboratori Geoscience).

  4. RIDUZIONE DEI COSTI ENERGETICI. Nanoceramix riduce le spese per aria condizionata e riscaldamento. L'utilizzo di Nanoceramix consente di abbattere i costi mensili relativi al consumo energetico fino ad oltre il 20% ! Nanoceramix mescolato alla pittura, agisce come uno strato di isolante extra, rendendo la casa più efficiente dal punto di vista energetico. Test effettuati in tutto il mondo su situazioni reali, dimostrano in maniera evidente l'abbassamento dei consumi grazie all'utilizzo di Nanoceramix.

  5. NANOCERAMIX è commercializzato in tutto il mondo.

fondonewsl